Cerchio sciamanico “Rajawal” – lo spirito del luogo

Cerchio sciamanico “Rajawal” – lo spirito del luogo

Nella Terra, la fitta rete di radici permette la comunicazione tra le specie vegetali, nella Terra inizia il ciclo della catena alimentare, nella Terra riposano le ceneri e le memorie dei nostri antenati.

Le culture sciamaniche di tutta il mondo tengono in alta considerazione la relazione con gli spiriti della natura e con i “signori dei luoghi” – entità tutelari di specifiche zone quali foreste, laghi, montagne e paesaggi naturali, che i latini chiamavano genius loci.

Nella cultura Maya, questo spirito assume il nome di Rajawal e si manifesta attraverso tutti gli abitanti dell’ecosistema che tutela.

In questo cerchio esploreremo la visione Maya dell’anima (umana e del mondo) e apprenderemo come conoscere ed entrare in contatto con le forze della natura per ricontattare il nostro lato più selvaggio ed entrare nella Grande Conversazione.

 

Tra gli argomenti del cerchio

  • Cosmovisione e Bioculturalità
  • Ecologia profonda e pratica spirituale
  • Le cinque anime e la connessione con la natura
  • Esplorare e vivere lo spirito del luogo

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...